Valigini Reggiani

uccelli-scappati_01
Uccelletti scappati
5 settembre 2016
partner-happy-san-valentine-day-800X800
S.Valentino, mon amour. parte prima.
13 febbraio 2017

Valigini Reggiani

valigini-reggiani

Ingredienti

400 gr di bistecchine di manzo (circa 10 bistecchine sottili)
100 gr di filetto di pollo a fette sottili (o anche di vitello)
1 fetta di prosciutto crudo
1 ciuffo di prezzemolo
1 etto di parmigiano reggiano grattugiato
1 etto di pane raffermo grattugiato
2 cucchiai di farina
2 uova
50 gr di burro
200 ml di brodo di carne
olio extra vergine di oliva
sale e pepe


Procedimento

Tritate finemente con un coltello le fettine di pollo, la fetta di prosciutto crudo e il ciuffo di prezzemolo.
Mettete gli ingredienti in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e di pepe, unite il parmigiano reggiano, la farina, il pane grattugiato e le uova.
Impastate il tutto per amalgamare bene gli ingredienti. Tenete da parte l’impasto.

Stendete le fette di manzo sul tagliere, cospargetele con un po’ di pepe e farcitele con l’impasto tenuto da parte, arrotolatele e legatele con lo spago da cucina.
Scaldate un tegame antiaderente, fate sciogliere il burro, versate 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva, sistemate gli involtini e fateli rosolare a fuoco vivace per qualche minuto.
Versate il brodo di carne, coprite il tegame con il coperchio e fate cuocere a fuoco basso per 30 minuti circa.

Servite in tavola i valigini reggiani accompagnati d’insalata o verdura di stagione.

Buon Appetito!